Profumi e gel lubrificanti rubati a Corciano, nei guai due 19enni

controlli afromarket

Ieri pomeriggio due 19enni – G.N.B. e O.L.T. le loro iniziali – hanno realizzato un furto piuttosto inconsueto.
I ragazzi, uno romeno e l’altro italiano, sono infatti entrati in un supermercato di Corciano ed hanno asportato e nascosto tra i loro vestiti alcuni prodotti ben precisi.
Il loro bottino, infatti, è composto quasi interamente da profumi e da gel lubrificanti specificamente utilizzati per migliorare il comfort dei rapporti sessuali.
I due ladruncoli avevano occultato merce per un valore complessivo superiore ai 50 euro, ma il loro colpo non è andato a buon fine.

Un addetto alla vigilanza, infatti, li ha visti in azione e ha subito allertato il 113, al contempo continuando a monitorarne i movimenti.
Così, quando i due giovani hanno oltrepassato le casse senza pagare il dovuto, sono stati immediatamente bloccati.
La Volante ha quindi provveduto a perquisire il rumeno e l’italiano, recuperando il maltolto e restituendolo al legittimo proprietario.

In seguito, gli agenti sono rientrati in Questura con i due ladri.
Dagli accertamenti svolti è emerso che i due non sono affatto nuovi ad imprese del genere, essendo entrambi già gravati da denunce per reati contro il patrimonio.

Così, la Polizia ha proceduto al loro arresto in flagranza per il reato di furto aggravato.
Stamattina, il romeno e l’italiano saranno processati per direttissima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*