Problema per il confine, denunciato un 80enne

carabinieriNella giornata di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Scheggia hanno denunciato in stato di libertà un 80enne, con qualche precedente, per minaccia ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni mediante violenza sulle cose. L’uomo, qualche giorno prima, aveva minacciato con un bastone, brandendolo in luogo pubblico e alla presenza di molte altre persone, un vicino di casa 70enne al quale contestava di aver oltrepassato il confine, delimitato da una rete metallica. L’accesa discussione, calmierata anche grazie alla presenza di molte persone presenti, proseguiva più tardi “sulla linea di confine” al punto che il denunciante per far valere le sue ragioni, con una tenaglia, tagliava oltre due metri di rete metallica posta a confine tra le due abitazioni. Visto il pericolo attuale e la possibilità che i due oltrepassassero, questa volta, “il confine della legalità”, i militari intervenuti decidevano di porre sotto sequestro il fucile regolarmente detenuto dal denunciato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*