Prende per il collo la moglie e la picchia sul viso a Terni, ma ora non lo farà più

Polizia di Terni ha arrestato un rumeno violento e ubriaco

Prende per il collo la moglie e la picchia sul viso a Terni, ma ora non lo farà più

Prende per il collo la moglie e la picchia sul viso a Terni, ma ora non lo farà più  TERNI – Arrestato cittadino rumeno e denunciate due donne, Nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati dalla Polizia di Stato durante il fine settimana sono state controllate ed identificate 153 persone di cui 38 extracomunitari, tratto in arresto un cittadino rumeno e denunciate due nomadi che stavano compiendo un furto in abitazione.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

Nel tardo pomeriggio di sabato 15 ottobre presso la Sala Operativa è arrivata una segnalazione da parte di una donna rumena che lamentava maltrattamenti da parte del marito, il quale ubriaco l’aveva afferrata per il collo e colpita al volto.

Gli operatori della Squadra Volante intercettavano l’uomo fuori dall’abitazione il quale, mentre era intento a bere birra, assumeva subito un atteggiamento aggressivo anche nei confronti degli agenti.

All’improvviso il rumeno si scagliava nuovamente contro la moglie e opponeva resistenza ai due poliziotti intervenuti, per soccorrerla e sottrarla alla sua violenza, ingaggiava una colluttazione con gli uomini della Polizia di Stato che riuscivano a bloccarlo e ad arrestarlo per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per lesioni aggravate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*