Prende a calci il controllore, era senza biglietto! Guardate come va a finire

Umbria Mobilità

Erano le 19 di ieri quando la volante, su disposizione della Sala Operativa, è intervenuta presso la stazione di Fontivegge per una segnalazione di un diverbio tra un controllore di Umbria Mobilità ed una donna avvenuto sul pullman della linea G in partenza dalla stazione.

Sul posto un dipendente dell’APM con mansioni di verificatore ha riferito agli agenti che poco prima, al momento della partenza dell’autobus, nell’attività di controllo si è imbattuto in una donna di origine nigeriana, che non era in regola con il biglietto.

Al momento della richiesta dei documenti necessari per elevare la sanzione prevista dalla legge, la donna non solo si è rifiutata di consegnarli, ma ha iniziato ad inveire nei suoi confronti sferrandogli anche un calcio allo stinco della gamba destra.

L’operatore ha riportato delle lesioni guaribili in dieci giorni come da referto del locale Pronto Soccorso e la donna è stata accompagnata in Questura ed identificata per G.S., di anni 27, residente a Perugia.

La stessa è stata denunciata per lesioni.

1 Commento su Prende a calci il controllore, era senza biglietto! Guardate come va a finire

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*