Ponte San Giovanni, non ripulito marciapiede piazza del Mercato

Ponte San Giovanni piazza del mercato 001

da Gino Goti

C’è malcontento tra gli operatori commerciali e i clienti del mercatino del giovedì a Ponte San Giovanni. Da circa un mese circolano le lamentele per il cattivo stato di manutenzione del marciapiede di via Cestellini che corre davanti alla Caserma dei Carabinieri e la piazza del mercato.

Una “piazza” che “rende”, perché ogni giovedì le pattuglie dei vigili urbani passano diligentemente a riscuotere, da tutti i banchi, la tassa di occupazione di suolo pubblico. “Incassi” immediati, mentre sembra di là da venire la cura del pur breve tratto di marciapiede “incriminato”. Allo stesso tempo c’è da dare atto dell’intervento di squadre del comune a ripulire, dalle erbacce, via Adriatica e via Pieve di Campo.

“Ora – dice un commerciante di via Adriatica – entrare a Ponte San Giovanni dall’uscita della superstrada è un’altra cosa: sembra di stare in alta Italia o in Svizzera”. Quindi non si capisce perché quell’area dinanzi a Piazza del Mercato è rimasta abbandonata, mentre l’altro marciapiede da lato dell’Apogeo è perfettamente curato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*