Ponte San Giovanni, lavori in galleria e problemi di traffico

Un gruppo di signore di Ponte San Giovanni attendono all'unico bar della Pieve che il traffico sia tornato normale

Ponte San Giovanni, lavori in galleria e problemi di traffico

Ponte San Giovanni, lavori in galleria e problemi di traffico

da Gino Goti – Non sono soltanto gli automobilisti in transito sulla superstrada ad avere dei problemi per le lunghe file, tra l’altro inquinanti oltre che perdi-tempo e perdi-soldi, ma anche gli abitanti di Ponte San Giovanni e dei suoi quartieri. Ovunque se ne parla: al bar, dal barbiere, sulle piazze, al mercato, in via Manzoni. Terzilio Romani, il decano dei “ferramenta”, ha un negozio in via Adriatica ma abita in via Etrusca a Pieve di Campo: “E’ impossibile questa situazione, impiego dai venti ai trenta minuti per venire a lavorare, quando normalmente impiegavo 2 al massimo 3 minuti”.

Un’altra signora, abitante in via delle Grotte, è stata costretta a rivoltare all’altezza della chiesa di Pieve di Campo e scendere a Ponte San Giovanni dalla strada di Montevile.

Un gruppo di signore di Ponte San Giovanni, quelle nella foto, dopo aver accompagnato i bambini alla scuola elementare di Pieve di Campo, attendono all’unico bar della Pieve che il traffico sia tornato normale prendendo un caffè e fumando una sigaretta prima di “tentare” di rientrare a casa o di andare ad aprire il negozio.

E nei luoghi indicati sopra se ne sentono di tutti i colori: dalle soluzioni, ai consigli, alle domande (sono le più numerose e varie) da rivolgere a tecnici, amministratori, politici.

La più curiosa è forse questa: “Perché non facciamo una colletta per pagare il viaggio a qualcuno che andasse in America a sentire come hanno fatto a ricostruire in un mese 150 metri del ponte Golden Gate lesionato dal terremoto alcuni anni fa?

Perché qui per mettere a posto una galleria di poche centinaia di metri servono 8 mesi? Non vorremmo che ci rispondano i posteri, ma chi è impegnato nei lavori o chi li ha commissionati”.

Ponte San Giovanni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*