Ponte San Giovanni, una città a “misura” di prostituta

PROSTITUZIONEinAPPARTAMENTOPONTE SAN GIOVANNI – Ponte San Giovanni, città “capoluogo” dei Ponti di Perugia…città di riferimento per decine decine di attività commerciali e imprenditoriali, “paesone” anche con una bella tradizione cittadina. Vivibile, godibile…luminoso…ma…Tanti ma e tanti se. Se non fosse per la delinquenza che dilaga, se non fosse per le notti non sicure, se non fosse per lo spaccio di droga e per i furti. La gente, nella stagione più fredda soprattutto, fa fatica a vivere la città, nonostante il brulicare delle iniziative e la spinta propulsiva delle associazioni – pro loco in testa – e della Parrocchia. La sera non si vede quasi più nessuno, ad eccezione di sbandati e ubriachi. Leggi su ponteoggi.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*