Pomeriggio di “fuoco” per la Polizia a Perugia

PERUGIA – Doppio colpo allo spaccio di droga a Fontivegge a Perugia. Cocaina, eroina e marijuana negli slip di due nigeriani.

Un arresto ed una denuncia in stato di libertà, più un cittadino dell’Ecuador rimpatriato. E’ il bilancio di un pomeriggio di fuoco quello vissuto dalla Squadra mobile e dal Reparto prevenzione crimine “Umbria Marche” della Polizia.

In via Sicilia è cominciato l’inseguimento ai nigeriani, erano in gruppo e si sono dispersi nella zona dell’Ottagono. Uno di loro, con grande difficoltà, è stato bloccato dagli agenti che gli han trovato negli slip 16 ovuli, poi risultati contenenti eroina e cocaina. Un 30 grammi circa.

L’uomo è stato arrestato. Ma il pomeriggio non era ancora finito, in quanto la polizia, in via Campo di Marte, ha bloccato un altro nigeriano trovato in possesso di 13 grammi di marijuana, per lui è scattata la denuncia.

[box type=”note” align=”alignleft” ]Nel corso della stessa operazione la Mobile ha rintracciato un cittadino ecuadoregno e lo ha espulso perché irregolare nel nostro Paese.[/box]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*