Polizia sgombera appartamento alla Pallotta, c’erano due spacciatori

PERUGIA – La segnalazione di un residente consente alla Polizia di sgomberare da un appartamento di via Giambattista Vico due spacciatori tunisini e di recuperare cinque dosi di hashish. E’ stato lo strano via vai ad insospettire il richiedente che, preoccupato per la presenza degli stranieri nella zona, ha riferito al 113 che era opportuno intervenire subito, anche se si trattava delle 2 di notte, perché la presenza degli occupanti era saltuaria e il luogo era utilizzato prevalentemente per passarvi la notte. Così gli agenti delle Volanti hanno effettuato un controllo nell’immobile, sito al secondo piano di un condominio; all’arrivo della Polizia, nonostante l’altezza, un inquilino si lanciava dalla finestra e scappava di corsa facendo perdere le proprie tracce. Gli altri due, già noti alle forze di polizia, venivano invece bloccati dai poliziotti e portati in Questura. Entrambi gli stranieri, M.K., del ’77 e J. H. del ’84, tunisini venivano denunciati per violazione di domicilio e violazione delle norme sull’immigrazione; il primo veniva anche denunciato per possesso di gr 5 di hashish.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*