Polizia recupera rame e denuncia due persone

foto rameIl giorno prima avevano rubato le grondaie di rame appena installate in un’abitazione di nuova costruzione a Magione. 130 kg. rame la cui vendita avrebbe fruttato circa 1000 euro, sono stati recuperati dalla Squadra Volante del Commissariato. Giunti in zona per cercare di vendere “a nero” il prezioso carico, sono stati notati ed intercettati da un equipaggio della Squadra Volante – Ufficio Prevenzione Generale, tra Trestina e Città di Castello.

 

Sottoposti a controllo ed in evidente stato di agitazione, gli occupanti pluripregiudicati, non hanno saputo giustificare la presenza all’interno del baule posteriore dell’auto di lastre di rame pressato. D.N.S. di anni 34, di origine bulgara e residente a Perugia, e P.F. di anni 46 nato in provincia di Catanzaro ed anch’egli residente a Perugia, sono stati denunciati in stato di libertà alla competente A.G. per il reato di ricettazione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*