Polizia Orvieto, i controlli del Primo Maggio, sanzioni per quasi seimila euro

picchia figlio

Personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Terni unitamente a personale del Commissariato di P.S. di Orvieto, nel fine settimana su disposizione del Questore ha intensificato l’attività di prevenzione e controllo del territorio nel comprensorio Orvietano con particolare riguardo alla zona del Duomo e centro città che ha registrato un notevole afflusso di turisti in occasione dei molti eventi programmati per il ponte del 1° maggio. Sabato sera sono stati effettuati controlli amministrativi presso bar e locali di intrattenimento.

L’attività svolta ha permesso di rilevare, in quattro locali controllati, ben 13 infrazioni amministrative per altrettante irregolarità di vario genere, che hanno consentito di elevare sanzioni pecuniarie per un totale di 5.900 euro. Sono state inoltre controllate 75 persone e 58 autovetture in 14 posti di controllo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*