Polizia di Orvieto espelle dall’Italia una romena

ORVIETO – Nei servizi di controllo del territorio effettuati nella settimana scorsa, finalizzati alla prevenzione e al contrasto del crimine diffuso, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e all’immigrazione clandestina, la Polizia di Stato di Orvieto, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, ha fermato 21 veicoli, in 3 posti di controllo, elevando 2 contravvenzioni al Codice della Strada, ha identificato 37 persone, di cui 8 con precedenti penali e controllato 3 esercizi pubblici.

Nell’ambito dei controlli, nei pressi del Piazzale della Pace ad Orvieto Scalo, sono state fermate due cittadine rumene, risultate inottemperanti al Foglio di Via Obbligatorio emesso dal Questore di Terni, e a carico di una delle due è risultata un’espulsione dal Territorio Nazionale emessa dal Prefetto di Latina. Sono state denunciate per l’inottemperanza al Foglio di Via e quella già espulsa è stata accompagnata al Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria in attesa di essere allontanata coattivamente dall’Italia

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*