Pilota spara in casa: patente sospesa per guida in stato ebbrezza

ARRESTATO, violenta lite

Ha avuto un incidente senza gravi conseguenze nella tarda serata di ieri, il pilota dell’Alitalia sospeso dal servizio dopo che, la sera di Pasqua, ha esploso alcuni colpi di pistola in casa nel corso di una lite a Todi.

Secondo quanto si e’ appreso, l’uomo guidava in direzione Roma quando, intorno alle 22.30, si e’ scontrato con un 23enne a Todi. Entrambi sono stati soccorsi con l’ambulanza.

Il pilota e’ stato ricoverato in ospedale con ferite in diverse parti del corpo ma nessuna di grave entita’ tanto che stamane ha chiesto di essere dimesso.

Dopo la sospensione dalle attivita’ di volo da parte di Alitalia, anche quella della patente di guida dopo che e’ stato trovato positivo all’alcoltest. Oltre alla denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*