Unipegaso

PERUGIA, VIVEVANO IN 9 IN UN MONOLOCALE, APPARTAMENTO DICHIARATO INAGIBILE

VIA SICILIA PERUGIA
VIA SICILIA PERUGIA
VIA SICILIA PERUGIA

(umbriajournal.com) PERUGIA – La Polizia ha dichiarato inagibile un appartamento in Via Sicilia per sovraffollamento. Dopo una segnalazione di un sospetto andirivieni di persone straniere, gli agenti si sono recati nel piccolo monolocale.  In effetti, l’appartamento era a dir poco densamente frequentato. La Polizia ha trovato ben nove persone di nazionalità rumena, tra cui due bambini molto piccoli.

Alla scontata richiesta di spiegazioni, uno degli occupanti ha fornito una risposta perlomeno singolare: a suo dire, infatti, egli sarebbe stato l’unico affittuario del monolocale, mentre gli otto connazionali avevano partecipato la sera precedente ad una festa a casa sua e in seguito si erano fermati a dormire.

Tuttavia, la giustificazione è apparsa inverosimile, vista la presenza, tra l’altro, di due bambini in tenera età e di un mobilio che lasciava intendere che in quel locale vivesse stabilmente un folto gruppo di persone.Pertanto, gli operatori hanno richiesto l’immediato intervento dei tecnici della Asl, affinché realizzassero un sopralluogo. Successivamente, è stato adottato un provvedimento che dichiara l’inagibilità dell’appartamento per sovraffollamento.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*