Primi d'Italia

PERUGIA, VIA SETTEVALLI, TENTATO FURTO, DUE ARRESTI

Arresto
Arresto

(umbriajournal.com) PERUGIA – La Polizia ha arrestato due nordafricani per tentato furto nella zone di Via Settevalli. Il fatto è accaduto il 22 febbraio 2014. F.Y., sedicente libico, e Y.A., tunisino, entrambi del 1996, avevano forzato il cancello automatico dell’abitazione presa di mira e si trovavano già nel cortile, quando la padrona di casa li ha notati ed è prontamente uscita a chiedere spiegazioni.

I due, vistisi scoperti, si sono dati alla fuga dopo aver farfugliato qualche incomprensibile giustificazione. A questo punto, la signora ha avuto la prontezza di chiamare il 113, permettendo alla volante di turno, che si trovava proprio in quella zona, di intervenire con immediatezza.

Infatti, benché i due nordafricani abbiano tentato di allontanarsi, gli agenti li hanno raggiunti, bloccati e condotti in Questura. I due sono stati identificati; peraltro il tunisino era destinatario di un provvedimento di obbligo di firma a Roma per una grave reato,omicidio,per il quale è indagato. Per loro, l’ arresto in flagranza per tentato furto in abitazione e processo per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*