Perugia, Tav: Nevi (Pdl), arresto Lorenzetti è molto preoccupante

Raffaele Nevi
Raffaele Nevi
Raffaele Nevi

(umbriajournal.com) PERUGIA – “La notizia dell’arresto, con dei gravi capi d’imputazione, della ex presidente della Regione Umbria Maria Rita Lorenzetti, uno dei massimi leader del Pd umbro, è molto preoccupante anche se per noi, che siamo sempre garantisti, la Lorenzetti rimane innocente fino alla fine del processo”. Lo afferma il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale, Raffaele Nevi.

“Speriamo almeno – aggiunge Nevi – che questa vicenda elimini quell’insopportabile atteggiamento di superiorità morale della sinistra umbra nei confronti del centrodestra che ha sempre contraddistinto la loro propaganda. Auguriamo alla Lorenzetti di potersi difendere dalle accuse attraverso giudici seri che approfondiscano gli atti senza emettere sentenze di condanna o assoluzione sulla base di simpatie e antipatie politiche come è successo al centrodestra e al suo leader”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*