PERUGIA, SPACCIO DI DROGA, ARRESTATO NIGERIANO

Carabinieri Arresto
Carabinieri Arresto

(umbriajournal.com) PERUGIA – I Carabinieri di Perugia, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un 26enne nigeriano pluripregiudicato e privo di attività lavorativa lecita. Nella tarda serata di sabato, infatti, la pattuglia radiomobile, durante un servizio perlustrativo, ha concentrato i controlli in zona Fontivegge, precisamente nei pressi della Stazione ferroviaria, al fine di prevenire eventuali attività di spaccio in quell’area.

Dopo aver effettuato dei passaggi nei pressi della stazione ferroviaria a bordo dell’autovettura di servizio, i militari insospettiti dal comportamento di un nigeriano che sostava vicino l’Afro market in via Angeloni, si sono avvicinati all’uomo. Dopo averlo riconosciuto in quanto persona sottoposta agli obblighi di dimora poiché persona dedita a delinquere, hanno deciso di sottoporre l’uomo ai controlli del caso.

In quell’istante il giovane nigeriano, vistosi avvicinare dai due militari che volevano sottoporlo ai controlli, con uno scatto repentino ha tentatodi guadagnarsi la fuga per sottrarsi ai loro accertamenti. Tuttavia, raggiunto dai militari dopo un breve inseguimento a piedi lungo la strada, nonostante il malvivente dimenasse pugni e calci in direzione dei militari, sono riusciti a bloccarlo. Sospettando, poi, che la resistenza opposta dal pregiudicato fosse determinata dall’intento di disfarsi di qualche sostanza stupefacente che aveva addosso, i militari hanno proceduto alla perquisizione personale.

Insospettiti poi da un porta monete di colore nero che il nigeriano aveva nascosto poco prima del controllo nella tasca posteriore dei pantaloni, i Carabinieri ne hanno esaminato il contenuto. Sono state trovate 4 bustine di cellophane contenenti della sostanza stupefacente. Il materiale è stato sequestrato mentre il malvivente arrestato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*