Perugia, schianto con l’auto in via Pieviola, grave ivoriano

Furgone e auto si scontrano, grave donna, in auto una bimba di 7 anni

ambulanza1di Mario Mariano  (umbriajournal.com) PERUGIA – Uno schianto con l’auto alle prime luci dell’alba in via Pievaiola a Perugia, ed ora un cittadino di origini ivoriane, di 23 anni , si trova ricoverato nella S.C. di Neurochirurgia del S.Maria della Misericordia con una grave lesione del rachide cervicale ed altri traumi in più parti del corpo. All’arrivo del personale sanitario del 118, attorno alle 4.30 di questa mattina lunedi 2 Settembre, il giovane, che era trasportato nell’auto, “era come imprigionato tra le lamiere contorte”, hanno riferito attraverso l’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia . E’ stato anche precisato che ” era cosciente, ma che ha subito lamentato di non avvgertire rispondenza nei movimenti degli arti inferiori”. Adesso i medici della S.C. di Neurochirurgia, diretta dal Prof. Paolo Lunardi , stanno prendendo in considerazione l’ipotesi di un intervento chirurgico. Nonostante la gravità delle lesioni alla colonna vertebrale , il paziente non viene considerato in pericolo di vita.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*