PERUGIA, POLIZIA SOSPENDE LA LICENZA PER UNA SALA VIDEOLOTTERY

videolotteryE’ stata sospesa la licenza per una sala di videolottery in via Settevalli non compatibile alle norme antincendio. Il gestore, di nazionalità cinese, dopo le adeguate verifiche degli agenti della Polizia Amministrativa, non è stato capace di dimostrare che nel locale vi era personale addestrato per la gestione delle emergenze, nè alcuna pianificazione per tutelare l’incolumità dei frequentatori. Gli agenti hanno inoltre riscontrato che le porte d’emergenza erano rese inagibili dalla mancata manutenzione. Le verifiche si inquadrano nella più ampia attività di verifica dei frequentatori di questa tipologia di esercizi commerciali diffusi in molti quartieri della città, che vede la Questura impegnata in un’ottica  di prevenzione e repressione delle situazioni di illegalità.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*