PERUGIA, POLIZIA ARRESTA DUE PREGIUDICATI ROMENI

Polizia

POLIZIAperugiaDInotteQuesta notte le “Volanti” hanno arrestato due pluripregiudicati  rumeni che stavano tentando di forzare un container porta-attrezzi di un cantiere edile in questa via Cimarosa. Una chiamata al 113 segnalava, verso le 2.30,  la presenza di due individui sospetti che armeggiavano in un cantiere edile. Giunti sul posto gli agenti notavano due giovani all’interno della recinzione del cantiere segnalato che stavano forzando con una grande leva la parte superiore di una porta di un box prefabbricato. I poliziotti intimavano l’alt ai due uomini che lasciavano cadere a terra la leva dandosi a precipitosa fuga; i due venivano bloccati dopo pochi metri dagli agenti posti al loro inseguimento.

 

I due stranieri  venivano identificati con il nome di Moldovan V. nato in Romania nel 1986 e Milea T.A. nato in Romania nel 1985, entrambi pregiudicati già conosciuti alle Forze dell’ordine per reati specifici, che   venivano arrestati per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Il P.M. di turno disponeva il trattenimento dei due presso le  camere di sicurezza della Questura in attesa del rito direttissimo fissato per domani.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*