PERUGIA: OPERATO TUNISINO COINVOLTO IN RISSA A FONTIVEGGE

Attività cardiologiche ambulatoriali, dal 20 gennaio trasferiti al Santa Maria
Ospedale Perugia

OSPEDALEsantaMARIAdellaMISERICORDIAdi Mario Mariano (ufficio stampa Az. Osp. PG)
(umbriajournal.com) PERUGIA – E’ stato sottoposto ad intervento chirurgico il 24 enne tunisino ferito domenica pomeriggio nel corso di una rissa nei pressi della stazione ferroviaria di Perugia. L’intervento dei sanitari si è reso necessario per permettere al polmone lesionato di riacquistare graduatamente le sue funzioni: i chirurghi hanno proceduto ad effettuare un drenaggio, che ora richiederà diversi giorni di degenza. Il decorso post operatorio viene definito dai medici della struttura sanitario, attraverso l’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera, ” normale, con assenza di stato febbrile.La prognosi resta tuttavia riservata”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*