Perugia, non si ferma all’alt: maghrebino denunciato

Avviate anche le procedure di espulsione a carico dell'uomo

Taccheggiatrici in manette, polizia Perugia arresta due ladre

Perugia, non si ferma all’alt: maghrebino denunciato

Inseguimento da far west in centro storico nel pomeriggio di ieri. Un maghrebino è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dopo un inseguimento da parte degli agenti della Polizia del centro storico.

I poliziotti hanno visto transitare in Piazza Partigiani un maghrebino, noto per essere abitualmente dedito a commettere reati connessi con gli stupefacenti. Gli hanno imposto l’alt ma lo straniero si è dato a gambe fuggendo verso il Parco di Santa Giuliana. Intuendo la direzione di fuga gli hanno tagliato la strada e il fuggitivo si è dovuto dirigere verso l’angolo chiuso dai palazzi.

Ormai senza scampo ha tentato di affrontare gli agenti che a fatica lo hanno immobilizzato e condotto in Questura.

Per lui una denuncia per resistenza a P.U.. Avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale, rese sinora difficoltose per la circostanza che non è stata sinora riconosciuta dalle competenti autorità consolari la sua nazionalità.

Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*