PERUGIA: MONTELUCE, RAPINA AL CUP DI VIA DEL GIOCHETTO

Bomba contro la facciata della chiesa di Santa Maria di Selci a San Giustino

carabinieri-di-notte(umbriajournal.com) PERUGIA – Una manciata di banconote arraffate proprio in chiusura degli uffici amministrativi e degli ambulatori di via del Giochetto, a Monteluce, dove si trovano diversi locali, su tre piani, adibiti ad attività assistenziali di diverse discipline mediche: due rapinatori con la minaccia di armi si sono fatte consegnare l’incasso delle ultime ore, essendo stato effettuato il prelievo della somma, a meta’ pomeriggio, da parte della vigilanza: evidentemente i due banditi hanno aspettato il momento della chiusura, quando gli ambulatori si erano svuotati ed il personale era pronto per terminare il servizio.
Le due operatrici, minacciate, hanno consegnato la somma, che verrà meglio verificata in sede di riscontro amministrativo e si sono dileguati a piede verso via del Giochetto, dove probabilmente erano attesi da un complice. La fuga non certo verso Monteluce, dove si sarebbero imbattuti nelle volanti di Carabinieri e Polizia, ma verso Casaglia. L’allarme è stato dato da una delle due operatrici; sono stati prontamente informati dell’accaduto i funzionari che gestiscono il Cup.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*