Perugia, minaccia la polizia: “Lasciatemi o vi ammazzo”

E' successo nella serata di sabato, alle 21,30 circa davanti all'Agip

Perugia, minaccia la polizia: “Lasciatemi o vi ammazzo”

Perugia, minaccia la polizia: “Lasciatemi o vi ammazzo”

PERUGIA – Ha puntato un paio di forbici contro la polizia gridando “Lasciatemi o vi ammazzo”. È stato un fermo difficoltoso ma i poliziotti sono riusciti a portarlo in questura, facendosene scappare altri due, impegnati in un furto di auto. E’ successo nella serata di sabato 20, alle 21,30 circa davanti all’Agip. A lanciare l’allarme gli abitanti di via Cortonese che, dalle loro abitazioni, stavano assistendo in diretta al furto di auto parcheggiata da parte di tre ladri.

Un lunotto infatti va in frantumi e altri avrebbero fatto la stessa fine se non fosse stato per la chiamata dei residenti alla polizia. Immediato l’intervento della polizia che ha provato a fermarli. Due se ne scappano mentre uno resta e tira fuori le forbici. Il colpevole, un tunisino conosciuto alle forze dell’ordine per vari reati, è stato arrestato per danneggiamenti, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nelle tasche dell’uomo 9 grammi di hashish. Lunedì mattina si terrà il processo per direttissima.

Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*