PERUGIA, MIGLIORANO LE CONDIZIONI DEL GIOVANE COLPITO DA MENINGITE

Santa Maria della Misericordia

ospedale_perugia_santa_maria_misericordiada Mario Mariano (Uff. Stampa Azienda Ospedaliera di Perugia) (umbriajournal.com) PERUGIA – Sono in leggero ma progressivo miglioramento le condizioni del giovane diciannovenne di Città’ di Castello trasferito dallo ospedale tifernate al S.Maria della Misericordia, dove si trova ricoverato presso la S.C.di Malattie Infettive diretta dal Prof. Franco ,con diagnosi di meningite meningococcica.

La responsabile della Direzione Medica del presidio ospedaliero perugino, Manuela Pioppo comunica che ” le tempestive terapie cui il paziente e’ stato sottoposto ,hanno già fatto registrare un sensibile abbassamento della temperatura corporea”.Un ulteriore bollettino medico verra’ diramato tempestivamente, non appena le condizioni del giovane saranno ulteriormente migliorate, anche per tranquillizzare amici e familiari , che, sempre da una nota dell’ Ufficio stampa della Azienda Ospedaliera di Perugia, si apprende ” essere vigile e collaborativo con i sanitari che lo hanno in cura”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*