Perugia: liti violente per futili motivi nella serata di sabato

Santa Maria della Misericordia

ospedale_pg(umbriajournal.com) PERUGIA – Due liti nella serata di sabato a Perugia per futili motivi. La prima è successa, intorno alle 21 nella zona della stazione di Fontivegge due nord africani hanno tentato un furto di cellulare a un terzo uomo, probabilmente nigeriano. La tentata rapina è finita con la vittima a terra colpita da un bastone e portata all’ospedale per cure mediche a una ferita lacero contusa alla testa, gli altri si sono dati alla fuga.

La seconda lite è scoppiata tra ragazzi (alcuni anche minorenni) in piazzale Europa intorno alle 19.30 di sabato. I motivi: nulla di importante. In ospedale sono finiti in cinque. Il medico del Pronto soccorso Massimo Siciliani – come riferisce una nota dell’azienda ospedaliera di Perugia – ha riscontrato ai giovani ferite e lesioni da percosse. In particolare un ragazzo italiano ha riportato la frattura del dito della mano sinistra e di alcune ossa nasali. Un altro giovane, invece, è ricoverato nel reparto di Medicina del lavoro con contusioni al volto e alla testa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*