Perugia, indagata pm Duchini e due carabinieri per rivelazione del segreto d’ufficio

I magistrati fiorentini si sono recati negli uffici della procura

Perugia, indagata pm Duchini e due carabinieri per rivelazione del segreto d'ufficio

Perugia, indagata pm Duchini e due carabinieri per rivelazione del segreto d’ufficio

FIRENZE – Rivelazione di segreto d’ufficio in concorso. E’ questa l’ipotesi di reato su cui sta indagando la procura di Firenze nei confronti del procuratore aggiunto presso la procura della Repubblica di Perugia, Antonella Duchini, il sottufficiale dei carabinieri Orazio Gisabella e un suo collega. Le indagini proseguono nel massimo riserbo. Sarebbero stati acquisti alcuni materiali informatici.

Sull’indagine viene mantenuto il massimo riserbo, ma da quanto trapela sarebbero stati acquisiti alcuni dati dal pc.

I magistrati fiorentini si sono recati negli uffici della procura; la Duchini – alla presenza dei suoi legali Nicola Di Mario e Michele Nannarone, si è resa subito disponibile nel fornire la massima collaborazione agli accertamenti, che riguarderebbero – è ancora quanto trapela – alcune informazioni relative a un fascicolo del capoluogo umbro. Lo stesso hanno fatto con i due carabinieri.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*