Perugia, incidente nella notte, prognosi di 40 giorni per giovane perugino

ambulanza_13(umbriajournal.com) PERUGIA – L’incidente di via Mentana, avvenuto la notte scorsa attorno alle 4.45 ha avuto conseguenze per il giovane trasportato di una autovettura condotta da un amico; il ventenne ha riportato gravi lesioni al volto, frattura dello zigomo, delle ossa nasali, trauma all’arcata sopracciliare.

Mentre il conducente se l’è cavata con contusioni di poco conto. Il giovane perugino di venti anni già domani lunedì dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico dalla equipe del prof. Giampietro Ricci, direttore della S.C. Di otorinolaringoiatria.

La prognosi è di 40 giorni, ma non c’è pericolo di vita. Il giovane e’ stato soccorso dagli operatori del 118 unico regionale e dopo gli accertamenti radiologici eseguiti al Pronto Soccorso, è stato ricoverato nel Reparto di degenza della struttura ospedaliera.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*