Perugia, in prognosi riservata pensionato dopo caduta

Santa Maria della Misericordia
Santa Maria della Misericordia
Santa Maria della Misericordia
PERUGIA – E’ ricoverato in gravi condizioni un pensionato i 79 anni che nel tardo pomeriggio di oggi è precipitato da un terrapieno, andando ad urtare contro alcune infrastrutture di cemento armato del cantiere stradale che si trova in prossimità di Valfabbrica.
Nella caduta l’uomo ha riportato un importante, come informa una nota dell’Ufficio Stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, un gravissimo trauma cranico, che ha consigliato i sanitari del Pronto Soccorso del S.Maria della Misericordia, dopo aver disposto gli accertamenti radiologici, al trasferimento del paziente nel Reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata. L’allarme all’operatrice del 118 regionale Donatella Ciuchi è pervenuto dai familiari dell’uomo che si sono messi sulle due tracce conoscendone le abitudini, e sapendo che era diretto in una determinata area per la raccolta di asparagi. Per trasportare in ospedale l’uomo è stato richiesto l’intervento di un’autoambulanza partita da Assisi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*