Perugia, in Piazza Italia con hashish e “Maria”

Polizia

Ieri sera gli uomini del Posto di Polizia “Centro Storico” hanno ricevuto una segnalazione di spaccio in atto in Piazza Italia.
Tempestivamente si sono portati in zona e hanno notato una comitiva di 5 giovani di varia nazionalità seduti su una panchina.

Quando gli agenti si sono accorti che sotto la panchina vi erano alcuni involucri in cellophane hanno compreso di essere sulla buona strada e hanno quindi deciso di perquisire tutti e 5 i ragazzi.
Uno di questi, perugino del 1994, è apparso più nervoso degli altri, ed infatti gli sono stati trovati addosso circa 3 grammi di marijuana.
Quanto al materiale gettato a terra, si trattava invece di 20 grammi di hashish, di cui, naturalmente, nessuno dei giovani ha rivendicato la titolarità.

Tuttavia, considerato il particolare comportamento tenuto dal 21enne, il fatto che solo lui aveva con sé dello stupefacente e, soprattutto, la circostanza per cui gli involucri contenenti l’hashish sono stati trovati proprio sotto il punto in cui era seduto, i poliziotti hanno addebitato a lui anche questa ulteriore quantità di droga.
Pertanto, la Polizia ha denunciato il giovane perugino per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*