Perugia, cordolo spartitraffico via Marconi rimesso a posto

Per il problema di via Marconi è bastato un piccolo intervento per sanare una lesione che da mesi era sotto l'occhio di tutti

Perugia, cordolo spartitraffico via Marconi rimesso a posto

Da Gino Goti – Finalmente, dopo i ripetuti appelli dei cittadini della zona e degli automobilisti è stato ristrutturato a tempo di record il cordolo di via Marconi, in pieno centro a Perugia.  Lo spartitraffico, lesionato dal passaggio di qualche grosso automezzo, costituiva ormai un pericolo per lo sbriciolarsi dei blocchi di cemento andati fuori posto. E’ bastato mezzo turno di lavoro di una squadra specializzata del comune di Perugia a rimettere in sesto la struttura e rendere più sicura la circolazione e migliore l’aspetto estetico di una strada molto importante.

Sono anche queste piccole cose che costituiscono le “bellezze” di una città che vorrebbe essere ai vertici delle classifiche europee della cultura e dei giovani ma che giunge sempre sul filo di lana ed è battuta da insospettabili concorrenti ( anche piccole città) ma che riescono a mettere in campo “aspetti” curati, storici e coerenti per ottenere risultati strategici e di prestigio: Matera, Cascais e, ultima, Novi Sad.  Deterioramento, incuria, degrado, indolenza, talvolta maleducazione sono i nemici di un “ambiente” curato e culturalmente preparato ad accogliere turismo e riconoscimenti, oltre alla gratificazione di chi vive un territorio.

Per il problema di via Marconi è bastato un piccolo intervento per sanare una lesione che da mesi era sotto l’occhio di tutti, senza che nessuno, di chi è preposto a “vedere”  certi problemi, intervenisse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*