PERUGIA, AVEVA CON SE’ UN COLTELLO A SERRAMANICO, DENUNCIATO TUNISINO

Polizia
Polizia
Polizia

(umbriajournal.com) PERUGIA – Gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine si trovavano, poco dopo le 13, nei pressi di una scuola elementare del quartiere Fontivegge. Qui la loro attenzione è stata attirata da due uomini, che si aggiravano con fare sospetto. In effetti, dopo averli identificati, è emerso che entrambi erano gravati da vari precedenti di polizia.

Gli agenti, pertanto, hanno deciso di perquisirli. Uno dei due, R.H., tunisino, anno 1984, aveva con sé un coltello a serramanico, di cui non ha saputo in alcun modo giustificare la destinazione. Peraltro, l’uomo è anche risultato inottemperante ad un ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale, emesso lo scorso novembre. Così, la Polizia ha denunciato R.H. per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e per inosservanza di un provvedimento di espulsione e ha sequestrato il coltello.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*