Perugia: auto prese di mira in Via Campo di Marte

Auto in sosta ancora prese di mira a Perugia. Dopo diversi episodi che si sono verificati nella zona del centro storico, nella serata di giovedì 5 marzo è stato il turno di via Campo di Marte, dove dei vandali hanno frantumati i vetri di alcune auto posteggiate all’altezza del semaforo, che regola il traffico proveniente da Via Canali. Mezzi tutti di proprietà di residenti, che nell’immediato dopo cena sono stati costretti ad applicare un “rattoppo” di fortuna, vista le precarie condizioni meteorologiche. Oltre ai danni, sono stati riscontrati dei furti di alcuni effetti personali, presenti all’interno delle stesse auto. L’ennesimo episodio di criminalità che riguarda la zona, sempre più frequentata da balordi e prostitute. Giorni scorsi alcuni abitanti hanno dovuto far intervenire le forze di polizia, vista la presenza di marijuana nel vicino parco, conservata in un sacchetto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*