Perseguita ex e nuova fidanzata, dovrà stare ad almeno 500 metri di distanza dai due

Dopo la convalida dell’arresto, il giudice l’ha rimessa in libertà, ma non potrà comunicare né avvicinarsi

Furto al supermercato di Santa Maria, preso marocchino, si cerca il complice

Perseguita ex e nuova fidanzata, dovrà stare ad almeno 500 metri di distanza dai due

Perseguita ex e nuova fidanzata, dovrà stare ad almeno 500 metri di distanza dai due Martedì sera l’ennesimo intervento delle forze di polizia al bar, ove le vittime lavorano. La persecutrice in quella circostanza è stata condotta in Questura e denunciata per atti persecutori. Ieri pomeriggio la scena si è ripetuta. Alla Polizia non è rimasto altro da fare che arrestarla. Dopo una notte nelle camere di sicurezza in Questura stamattina è stata condotta dai poliziotti al Palazzo di Giustizia per il processo per direttissima. Dopo la convalida dell’arresto, il giudice l’ha rimessa in libertà, ma non potrà comunicare né avvicinarsi a meno di 500 metri dalle vittime.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*