Paura all’aeroporto San Francesco, allarme rientrato

Paura all'aeroporto San Francesco, allarme rientrato
Paura all'aeroporto San Francesco, allarme rientrato

Paura all’aeroporto San Francesco, allarme rientrato.
PERUGIA – E’ scattato il piano di emergenza all’Aeroporto San Francesco di Assisi. Un aereo di linea della Blu Panorama, proveniente da Tirana, volo BV2245, dalle prime indiscrezioni, ha segnalato alla torre di controllo un problema tecnico, legato alla pressurizzazione. Nello scalo perugino, in pochi minuti sono arrivati polizia, i carabinieri di Petrignano, 3 ambulanze e i vigili del fuoco, ma fortunatamente l’emergenza è rientrata nel giro di pochi minuti.

La centrale operativa del 118 regionale veniva allertataalle 15.52. Il responsabile del 118 Dr. Mario Capruzzi, coadiuvato dal coordinatore Giampaolo Dormicchi e dalla operatrice sanitaria Donatella Ciuchi disponevano per l’intervento sulla pista di 3 autoambulanze, allertando gli ospedali di Assisi , Foligno ed Umbertide. Anche Protezione civile e Prefettura in preallarme ed ovviamente i Vigili del fuoco e la polizia aeroportuale che ha gestito il piano di emergenza. L’aereo è, infatti, atterrato regolarmente alle ore 16,03. Nessuna conseguenza per i 101 passeggeri e l’equipaggio non veniva richiesto, come si specifica nella nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, alcun intervento dei sanitari presenti, che rientravano dopo che i passeggeri avevano ritirato i bagagli, nelle postazioni di Monteluce ed Assisi.

Paura all’aeroporto

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*