Un orefice ternano truffa un “Compro Oro”, denunciato

oroCOMPRO oro bilancia con oro metalloTERNI – La Squadra Volante ha denunciato un artigiano orefice ternano che, recatosi presso un Compro Oro, vendeva due lingottini in metallo giallo che riferiva essere oro, ottenendo dalla negoziante il corrispettivo in denaro di circa 800 euro.

Da una successiva verifica la negoziante accertava che quanto venduto dall’orefice era in realtà metallo ricoperto d’oro, e telefonava al “113”. La Squadra Volante procedeva al sequestro dei lingottini, e denunciava l’uomo all’Autorità giudiziaria per il reato di truffa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*