Operazione Safety Car, centinaia i veicoli controllati

Sono state identificate oltre 200 persone, delle quali 73 stranieri e 61 con pregiudizi di polizia

Operazione Safety Car, centinaia i veicoli controllati

PERUGI – Si è conclusa con ottimi risultati “Safety Car 2”, operazione ad alto impatto contro i furti di auto e moto, coordinata dal Servizio Controllo del Territorio della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato e realizzata in tutte le Questure del territorio nazionale.

Bilancio più che positivo anche nel capoluogo perugino che, nei giorni scorsi, ha visto impiegate le pattuglie della Squadra Volante – UPGSP della Questura e dei Commissariati, affiancate da quelle del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche e della specialità di Polizia Stradale. L’impiego del sistema “Mercurio”, capace di accertare in modo automatizzato le targhe esaminate, ha permesso di verificare 3.860 veicoli, che si aggiungono agli oltre 200 controllati dal personale di polizia.

Sono state identificate oltre 200 persone, delle quali 73 stranieri e 61 con pregiudizi di polizia. In esito ai controlli sono stati sottoposti a sequestro 9 veicoli risultati privi di copertura assicurativa e denunciate 2 persone, un italiano e uno straniero, per guida in stato di ebbrezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*