Primi d'Italia

Due operai salgono su torre, protesta a Terni

torre-tk-ast-TERNI – Due operai di una ditta che svolge servizi di pulizia industriale negli stabilimenti della Tk-Ast di Terni sono saliti questa mattina all’alba su una torre, una sorta di ciminiera, alta 70 metri per protestare contro la perdita dell’appalto a seguito di una recente gara. I due, un italiano e un tunisino, hanno srotolato uno striscione con la scritta “Industria e servizi non è disposta a morire. Ridateci il nostro appalto”. Immediatamente sono intervenute le forze dell’ordine ma i due operai hanno detto di non voler scendere fin quando verranno date loro risposte convincenti.

httpv://youtu.be/Kh1tAFGuFQM

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*