Ondata di maltempo in Umbria, allagamenti e caduta di piante

I vigili del fuoco fanno sapere che ci sono allagamenti e la caduta di qualche pianta a sulla via Flaminia

Ondata di maltempo in Umbria, allagamenti e caduta di piante

PERUGIA – Una intensa perturbazione atlantica alimentata da aria fredda artica sta interessando da ieri sera gran parte dell’Italia, apportando precipitazioni diffuse soprattutto sulle regioni del Centro e del Nord-Est, neve a bassa quota al Nord e un deciso rinforzo dei venti.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Fenomeni temporaleschi più frequenti ed abbondanti sulle regioni centrali, accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento sono presenti in Umbria.

I vigili del fuoco fanno sapere che ci sono allagamenti e la caduta di qualche pianta a sulla via Flaminia all’altezza del km 53+900 in direzione di Terni, difficoltà a Spoleto e Todi, ma niente di grave. La polizia stradale fa sapere che il traffico è regolare, inferiore alla norma. La polizia municipale comunica che non ci sono grosse problematiche e la situazione è piuttosto tranquilla.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*