OMICIDIO POLIZZI, FURTO NEL LABORATORIO DI MENENTI

Omicidio Polizzi - Sopralluogo Scientifica (6)(UJ.com3.0) PONTE SAN GIOVANNI – Una vicenda sempre più complicata o forse volutamente tale. Sì, insomma, la novità della giornata è che nel laboratorio di Valerio Menenti il giovane tatuatore che insieme a suo padre è indagato nell’inchiesta per l’omicidio Polizzi, nottetempo, ci sono stati i ladri. Il suo esercizio commerciale è poco distante dalla sua abitazione a Ponte San Giovanni di Perugia. Da quanto si apprende sembra che sita stato proprio il giovane ad accorgersi che, da una portafinestra posta sul retro, qualcuno era entrato nel suo negozio. Sul lluogo è arrivata di nuovo la polizia scientifica per il rilievi. Secondo gli investigatori, però, il furto non è collegato in alcun modo con l’inchiesta sull’uccisione di Alessandro Polizzi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*