Omicidio Iordache: 16 anni ad Arcangeli

Omicidio Laura Livi, 18 anni per Franco Sorgenti

Omicidio Iordache: 16 anni ad Arcangeli
Sedici anni di carcere ad Andrea Arcangeli per l’omicidio volontario di Victor Marian Iordache. Questa la sentenza emessa oggi dal giudice Zanetti. L’accusa è di omicidio volontario, ma è stata esclusa la premeditazione. L’omicidio è avvenuto il 21 aprile dello scorso anno. Il procedimento, celebrato con la formula del rito abbreviato, ha avuto poco dopo le 14 di mercoledì 7 ottobre il suo esito. Iordache venne ucciso con un colpo di pistola nel garage di Arcangeli nell’aprile 2014.Il cadavere fu sepolto dal ternano a Stroncone in mezzo ai boschi. Il corpo venne ritrovato tre mesi dopo. Sono state accolte le richieste del pm Elisabetta Massini. Arcangeli rimarrà agli arresti domiciliari.

Omicidio Iordache

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*