OMICIDIO FEZZUOGLIO, IL PM CHIEDE DUE ERGASTOLI E 18 MESI DI ISOLAMENTO

lapidie-fezzuoglio-cimitero(UJ.com3.0) PERUGIA – L’ergastolo per Raffaele Arzu e Pietro Pala con 18 mesi di isolamento e’ la richiesta dei pubblici ministeri Antonella Duchini e Paolo Abbritti al termine della requisitoria nel processo per l’omicidio del carabiniere Donato Fezzuoglio. Il delitto avvenne il 30 gennaio 2006 quando il militare tento’ di opporsi con un collega a un commando che aveva rapinato una filiale del Monte dei Paschi di Siena a Umbertide, nel perugino. Fezzuoglio venne colpito mortalmente da alcuni colpi di kalashnikov.

Quelli che sono ritenuti gli autori del delitto sono stati poi arrestati dai carabinieri. Arzu e Pala si sono comunque sempre proclamati estranei all”omicidio.

Il processo davanti alla Corte d’assise del capoluogo umbro prosegue domani con le richieste delle parti civili.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*