Omicidio David Raggi, mercoledì a Perugia sarà attesa per l’appello

L’avvocato difensore di Amine Aassoukl, il legale Giorgio Panebianco, ha presentato ricorso in Appello dopo la sentenza di primo grado

Omicidio David Raggi, mercoledì a Perugia sarà attesa per l'appello

Omicidio David Raggi, mercoledì a Perugia sarà attesa per l’appello. Mercoledì è il giorno del processo d’appello nei confronti di Amine Aassoul, il 30enne di nazionalità marocchina arrestato dalla polizia dopo aver ucciso David Raggi. Era la sera del 12 marzo del 2015 in piazza dell’Olmo quando Amine ‘Aziz’ Aassoul, lo colpì a morte. Il 29 settembre 2015 era stato condannato dal gup Simona Tordelli – con rito abbreviato – a 30 anni di reclusione per omicidio volontario, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Domani sarà la volta del giudizio di secondo grado di fronte alla corte d’assise di appello di Perugia. L’avvocato difensore di Amine Aassoukl, il legale Giorgio Panebianco, ha presentato ricorso in Appello dopo la sentenza di primo grado.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*