Omicidio Alessandro Polizzi, i Menenti chiedono l’appello

Omicidio Alessandro Polizzi, i Menenti chiedono l'appello
Omicidio Alessandro Polizzi, i Menenti chiedono l'appello

Omicidio Alessandro Polizzi, i Menenti chiedono l’appello
La richiesta di appello dei legali di Valerio Menenti e il padre Riccardo già condannati in primo grado – 27 anni per il figlio e l’ergastolo per il genitore – per l’omicidio di Alessandro Polizzi, potrebbe essere depositata già mercoledì. Lo confermano gli stessi avvocati. I termini per chiedere il secondo grado scadono il 12 ottobre ma nelle prossime ore l’incartamento potrebbe già essere consegnato in tribunale.

Omicidio Alessandro Polizzi

Alessandro Polizzi fu ucciso a colpi di pistola nel marzo 2013. Gli imputati sono Riccardo e Valerio Menenti, padre e figlio considerati dalla procura l’esecutore materiale e il mandante. A carico dei due è stato chiesto l’ergastolo e l’isolamento diurno per 18 mesi.

Leggi altri articoli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*