Norcia, macedone dà in escandescenze al bar, arrestato

Carabinieri

carabinieri-arrestano(umbriajournal.com) NORCIA – Nel tardo pomeriggio di ieri, in un Bar di Norcia, un cittadino macedone ( E. A.) di 28 anni ha dato vita ad un acceso alterco con il gestore dell’attività, che si era rifiutato di versargli da bere per l’ennesima volta visto il suo stato di palese euforia, dovuto ai fumi dell’alcol. Appresa notizia, da alcuni passanti, di quanto stava accadendo nel locale, il Comandante della Stazione, coadiuvato dall’equipaggio del Radiomobile, si portava in loco per cercare di sedare gli animi, ma alla vista dei militari il giovane dava in escandescenze e si scagliava contro di loro, che faticavano non poco ad immobilizzarlo ed a fargli riacquistare i lumi della ragione, per poi condurlo in Caserma in stato d’arresto per resistenza, violenza e lesioni a P.U. . Il ragazzo macedone si trova ora agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*