Natale: presidente Umbria Marini, nostra e’ terra di accoglienza

La presidente della Regione ha quindi sottolineato che "l'Umbria e' pronta per il prossimo Giubileo

Natale: presidente Umbria Marini, nostra e' terra di accoglienza

Ha molto apprezzato l’idea di collocare uno dei barconi utilizzati dai migranti giunti a Lampedusa alla base dell’albero di Natale allestito di fronte alla Basilica di S.Francesco, ad Assisi, la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, presente questa sera alla cerimonia di accensione, da parte del Papa, simbolicamente dal Vaticano. “La nostra – ha detto la Marini – e’ una terra di accoglienza, convivenza e solidarieta’. Questo e’ il messaggio che intendiamo trasmettere”. La presidente della Regione ha quindi sottolineato che “l’Umbria e’ pronta per il prossimo Giubileo, con Assisi, Collevalenza, Norcia e Cascia ma anche tutti gli altri luoghi religiosi”. “Grande emozione” anche dal prefetto di Perugia Antonella De Miro, agrigentina di origine. “E’ una grande emozione – ha detto riferendosi al barcone dei migranti -, un filo di sofferenza che unisce la nostra terra all’Italia e al mondo”. Pure il prefetto ha sottolineato che la provincia di Perugia e’ pronta per il Giubileo. “Abbiamo messo a punto – ha spiegato – un meccanismo di sicurezza efficace, per vivere in sicurezza questo appuntamento ma anche per permettere ai fedeli di accedere liberamente ai luoghi di culto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*