Unipegaso

NASCONDONO SCOOTER RUBATO, IN CINQUE DENUNCIATI PER RICETTAZIONE

Polizia

polizia-volante-sportello-2_1Nascondono uno scooter appena rubato nel garage, per cinque pregiudicati scatta la denuncia. Si tratta di tre maghrebini, noti alle forze dell’ordine come spacciatori, e due italiani, una ragazza 23 anni e un perugino di 46anni, entrambi tossicodipendenti. I cinque sono finiti nei guai in seguito ad un controllo effettuato dagli agenti della sezione criminalità diffusa della squadra mobile di Perugia. Controllo inserito nell’ambito di un servizio straordinario di verifica negli appartamenti in uso a pregiudicati.

La polizia ha controllato così un appartamento di Ponte Pattoli di proprietà dell’Ater in uso ad una giovane con precedenti penali dove erano stati segnalati movimenti sospetti. All’interno del locale gli agenti hanno trovato i tre maghrebini e i due italiani. Il controllo si è esteso al garage dove è stato rinvenuto un costoso scooter rubato poco prima a Perugia. Da qui è scattata la denuncia per ricettazione e restituito lo scooter al proprietario

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*