NARNI, SCAPPA CON LA FIGLIA

madre_figlio_mani(umbriajournal.com) NARNI – E’ durata solo poche ore la fuga di una donna dell’Est Europa che ieri si era allontanata dalla propria abitazione con la figlia di 10 anni, sottraendola al padre. La donna è stata denunciata dai carabinieri per sottrazione di minore. In base alla ricostruzione delle forze dell’ordine, la donna voleva fare ritorno nel proprio paese di origine, per motivi che gli investigatori stanno ancora valutando, portando con sé la bambina. Di recente aveva acquistato un navigatore satellitare per mettere in pratica i suoi piani.

 

Dopo la denuncia di scomparsa da parte del marito, italiano, le forze dell’ordine hanno effettuato le ricerche durante tutta la notte e la donna è stata rintracciata nelle prime ore del mattino in provincia di Ravenna. Sia la madre che la figlia,dopo essere state visitate dai sanitari, sono apparse in perfetta salute e sono state raggiunte dal padre della piccola che le ha riportate a casa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*