MUORE SCHIACCIATO DA UN ALBERO

Trovato morto in casa a 31 anni, tre le ipotesi quella dell'overdose

(UJ.com3.0) PERUGIA – E’ morto sul colpo, attorno alle 12 di questa mattina, un uomo di 70 anni, schiacciato da un albero che stava tagliando, sul Subasio. Vano il tentativo degli operatori del 118 intervenuti sul posto, chiamati da figlio dell’uomo deceduto per le gravi ferite al torace e alla testa. Da una nota dell’ ufficio stampa dell’ ospedale di Perugia si e’ appreso che il 70enne viveva con i familiari a Spello e che stamane si era portato sul Subasio per raccogliere legna. Sono intervenuti per gli accertamenti del caso i Carabinieri della stazione di Assisi. Domenico Cervelli  è il nome del 70enne, di Capitan Loreto. Il fatto e’ accaduto in localita’ Macchie sul monte Subasio. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*