Muore dopo tuffo al Trasimeno, sentiva caldo

Auto investe due donne a Foligno, una muore, l'altra è grave
Auto investe due donne a Foligno, una muore, l'altra è grave

Un 52enne di Spoleto è morto annegando nelle acque del Trasimeno. E’ successo a Passignano nella tarda serata di lunedì 20 luglio 2015. La vittima è un commerciante ambulante e si trovava lì per il Palio delle Barche. Faceva caldo e l’uomo per rinfrescarsi avrebbe deciso di fare un tuffo nelle acque del Trasimeno dopo aver mangiato. Ha raggiunto il pontile vicino e si è gettato, non riuscendo più a tornare a riva. In tanti hanno assistito alla scena. Immediati i soccorsi. Portato a riva, è stato sottoposto a lungo a massaggio cardiaco dai sanitari del 118 presenti già sul posto, ma niente da fare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*